Archeologia Misteriosa

SOPDET – La stella guida degli antichi alieni

Per colpa della precessione, un fenomeno celeste che muta nel tempo il punto in cui sorgono le stelle, le culture antiche hanno costruito siti megalitici che non sembrano avere nessun allineamento cosmico apparente. Ma ricreando il cielo di migliaia di anni fa con sofisticati computer gli scienziati hanno scoperto la chiave per comprendere gli allineamenti celesti nel neolitico è la stella Sirio. Cosa ci nasconde? Guarda il video completo sul mio canale YouTube.

La città perduta di Ciaco – Piramidi nascoste nella giungla in Hounduras?

La “Città Perduta di Ciaco”, più comunemente conosciuta come la “Ciudad Blanca”, è avvolta in un velo di mistero e leggende, e si narra che sia situata nelle remote e impenetrabili, totalmente inesplorate giungle della Mosquitia nell’Honduras orientale. Questa regione è una delle più selvagge e inesplorate dell’America Centrale, caratterizzata da una fitta giungla, fauna pericolosa e difficili condizioni climatiche. La leggenda della Ciudad Blanca risale a secoli fa,
quando gli indigeni parlavano di una città ricca, piena di tesori incredibili, nascosta nella giungla, ma che per via delle limitazioni tecnologiche non è mai stata concretamente localizzata fino a poco tempo fa. Esatto! fino a poco tempo fa, perchè gli scienziati dell’Università della Florida hanno fatto una scoperta SENSAZIONALE! Segui il video completo sul mio canale YouTube!

Scoperta una rete SEGRETA di strade antiche 3.000 anni nella FORESTA AMAZZONICA

11 Gennaio 2024, la rivista “Science” una delle riviste scientifiche più autorevoli del mondo pubblica un nuovo studio che ha il potere di cambiare per sempre la storia per come la conosciamo. Nel bel mezzo della Foresta Amazzonica sono stati scoperti dei sistemi strutturali fra, drenaggi agricoli, strade lunghe decine di chilometri che collegano insediamenti perduti, terrazzamenti, piazze monumentali e altro che hanno letteralmente messo in crisi l’archeologia perchè risalgono a più di 3.000 anni fa e ci troviamo davanti alla più antica prova di urbanizzazione in Mesoamerica. La recente scoperta di una vasta e misteriosa rete di strade antiche nella foresta amazzonica ha scosso il mondo dell’archeologia. Queste strade, nascoste per secoli sotto la fitta vegetazione, offrono nuove e sorprendenti informazioni sulle civiltà che abitavano questa regione prima dell’arrivo degli europei. Tutti i dettagli nel mio nuovo video.

Gli scienziati sono sconvolti, questa piramide è più antica di quelle in Egitto!

Nel villaggio di Karya Mukti in Indonesia, si trova un sito di interesse culturale semi inesplorato che ogni anno, attira molti curiosi grazie alla sua natura antica, molto antica che è appena stata riconosciuta. Un enorme progetto ingegneristico che ha rimodellato una collina vulcanica in una piramide cerimoniale della preistoria. Le implicazioni di questa scoperta sono sensazionali. Avevo già realizzato un video in cui parlavo del sito ma questa volta sono qui a riportare quanto accaduto, la scoperta è stata accettata dalla comunità scientifica. Una pubblicazione scientifica su Archeological Prospection dimostra che le parti più antiche del sito hanno addirittura 25.000 anni. Un sito più antico di Gobekli Tepe di 15.000 anni circa. Questa scoperta cambia il mondo. Per la spiegazione e le carte ufficiali guarda il video completo.

Torna in alto