Il Telescopio James Webb della Nasa ha appena scoperto vita aliena sul pianeta K2-18B?

Omega Click 04/10/2023

Il vaso di Pandora scientifico si è finalmente aperto. La missione della NASA ha rilevato Dimetilsolfuro sul pianeta K2-18B e ciò significa che nell’atmosfera di questo pianeta oceanico è presente la stessa sostanza che qui sulla Terra viene prodotta SOLO ! E DICO SOLO ! Dal fitoplancton in ambienti marini.

Oltre al Dimetilsolfuro sono stati rilevati gas carboniosi come Metano e Anidride Carbonica. Sicuramente abbiamo a che fare con un pianeta oceanico popolato da veri e propri mostri marini alieni. Articolo ufficiale della NASA dal sito ufficiale e Pubblicazione scientifica ufficiale dal The Astrophisical Journal. Documenti ufficiali alla mano si sta profilando la scoperta più sensazionale della storia dell’umanità. Guarda il nuovo video per scoprire tutti i dettagli.

Clicca su una stella per votare

Voto medio 4.1 / 5. Totale voti: 11

Nessun voto. Vota questo articolo.

Omega Click Newsletter

Omega Click

Iscriviti per ricevere le notifiche dei nuovi articoli direttamente nella tua casella di posta.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Condividi

3 commenti su “Il Telescopio James Webb della Nasa ha appena scoperto vita aliena sul pianeta K2-18B?”

  1. Come già riportato nei commenti su Youtube, e come specificato nell’articolo della NASA, le prove della presenza di dimetil solfuro sono meno certe, e sono in programma altre osservazioni con il telescopio Webb che dovrebbero verificare se è effettivamente presente, e in quantità significative.
    Al di là di tutto, trovo un po’ fuori luogo parlare di “mostri marini alieni”, specialmente considerando che sulla terra il DMS è rilasciato da alghe e fitoplanckton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto