La memoria dell’acqua

Omega Click

11/12/2023

Masaru Emoto è l’autore di una controversa teoria che sosteneva l’ipotesi secondo cui l’acqua era un “progetto per la nostra realtà” e che le “energie” e le “vibrazioni” emotive potevano cambiarne la struttura fisica. I suoi esperimenti sui cristalli d’acqua consistevano nell’esporre l’acqua contenuta nei bicchieri a varie parole, immagini o musica, quindi congelarla ed esaminare le proprietà estetiche dei cristalli di ghiaccio con la fotografia microscopica e quello che è venuto fuori ha dell’incredibile. Guarda il nuovo video per tutti i dettagli del caso.

Clicca su una stella per votare

Voto medio 5 / 5. Totale voti: 6

Nessun voto. Vota questo articolo.

Omega Click Newsletter

Omega Click

Iscriviti per ricevere le notifiche dei nuovi articoli direttamente nella tua casella di posta.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto